Dataninja vince i Data Journalism Awards

Dataninja ha vinto i Data Journalism Awards con il progetto The Migrants Files (su Twitter #MigrantsFiles) nella categoria “Best story on a single topic”. La mappa inclusa in questo articolo, realizzata per il progetto (al quale abbiamo dedicato anche un blog italiano) mostra i luoghi dove 23 mila migranti sono morti nel tentativo di raggiungere l’Europa tra il 2000 e il 2013. È un onore per noi e ci piace raccontarlo qui su Datamediahub (progetto che abbiamo avviato con Alessio Cimarelli insieme a Massimo Gentile, Pier Luca Santoro e Lelio Simi), anche perché in questa categoria la giuria ha premiato questa inchiesta, preferendola a lavori davvero eccezionali realizzati da New York Times, ProPublica e La Nacion, un risultato da “Davide e Golia” che ci stimola a lavorare meglio e dimostrare che anche qui dall’Italia possiamo dire la nostra nel contesto del data journalism globale.

Il progettoL’inchiesta è stata condotta da un team europeo di 10 giornalisti (tra loro anche il network Journalism++) e una pubblicazione simultanea il 31 marzo 2014 su 9 giornali in 6 Paesi diversi e ovviamente 6 lingue diverse più l’inglese (Italia, Spagna, Germania, Svezia, Svizzera, Francia). Nel nostro Paese l’inchiesta è stata pubblicata su L’Espresso. Il premio di € 2000 sarà devoluto a Gabriele Del Grande (per il progetto “Io sto con la sposa”) e United for Intercultural Action

Media partner – Eravamo anche Media Partner dell’evento (a Barcelona dall’11 al 13 giugno) e ci ha fatto molto piacere anche perché siamo stati contattati direttamente da Global Editors Network, e questa cosa ci ha convinti ancora di più che avere un profilo europeo e internazionale sia una chiave fondamentale per noi. Di seguito una minigallery con alcune foto dell’evento di Barcelona (c’è anche un #selfie con Paul Steiger, fondatore di ProPublica, al quale ci siamo presentati e che ci ha intrattenuti molto piacevolemente spiegandoci alcuni aspetti del lavoro a ProPublica). A seguire il video di presentazione dell’inchiesta “The Migrants Files” mostrato durante la premiazione. Per chi fosse interessato, tutti i lavori e i progetti realizzato con Dataninja sono disponibili su Dataninja.it

[vimeo http://vimeo.com/97210043]

Follow me

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.