Pubblicato il 26 marzo 2013 by Pier Luca Santoro

Conoscenza delle Tecnologie Interattive

CBS Out­door, società inter­na­zio­nale attiva nella pub­bli­cità esterna con sedi in 13 nazioni ha dif­fuso i risul­tati della seconda edi­zione di “Inte­rac­tive Europe” inda­gine paneu­ro­pea effet­tuata per pro­prio conto da Kan­tar Media per moni­to­rare i com­por­ta­menti inte­rat­tivi delle persone.

L’indagine è stata con­dotta con oltre 5mila inter­vi­ste nelle sei prin­ci­pali nazioni euro­pee Ita­lia inclusa. I risul­tati, pur essendo spe­ci­fi­ca­ta­mente rife­riti all’advertising out­door, leg­gendo le domande, sono a mio avviso rife­ri­bili più in gene­rale a cono­scenza ed uti­lizzo delle tec­no­lo­gie inte­rat­tive al di là del mezzo specifico.

I QR code sono la tec­no­lo­gia più cono­sciuta con il 54% dei rispon­denti che ne ha sen­tito par­lare [era il 40% nel 2012] e l’utilizzo è intorno al 19%. La cono­scenza della realtà aumen­tata resta invece sta­bile al 14% con un tasso di uti­lizzo del 4.2%.

Il gra­fico di sin­tesi sot­to­stante rias­sume il livello di cono­scenza in ambito pub­bli­ci­ta­rio per cia­scuna tec­no­lo­gia inte­rat­tiva [nero 2012, viola 2013].

Conoscenza Tecnologie Interattive

I QR code sono dun­que una appli­ca­zione inte­rat­tiva della tec­no­lo­gia che gode già attual­mente di una buona base anche nell’utilizzo della stessa e per­ciò può esserne ulte­rior­mente ampliato l’impiego sia in ambito pub­bli­ci­ta­rio che gior­na­li­stico for­nendo in entrambi i casi con­te­nuti mul­ti­me­diali aggiuntivi.

Si nota come all’aumentare della com­ples­sità di frui­zione dimi­nui­sca cono­scenza ed uti­lizzo. Chiara indi­ca­zione della neces­sità di tro­vare solu­zioni faci­li­tanti rispetto a quelle attual­mente offerte per ampliare la base.

A que­sto si aggiunga che il pro­cesso di inte­gra­zione tra “old” e “new” media viene con­dotto molto spesso in maniera che pos­siamo defi­nire eufe­mi­sti­ca­mente appros­si­ma­tiva. Lo spiega molto bene con la vignetta sot­to­stante, ed il rela­tivo com­mento alla stessa, Tom Fishburne.

Le oppor­tu­nità abi­li­tate dalle tec­no­lo­gie inte­rat­tive sono con­crete ma inno­va­zione è sem­pli­fi­care la vita delle per­sone, NON complicarla.

Traditional ADV Goes Digital

 

Avatar di Pier Luca Santoro
Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Digital Marketing Manager @etalia_net | Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Avatar di Pier Luca Santoro
Social

Latest posts by Pier Luca San­toro (see all)

Creative Commons License
This work, unless other­wise expres­sly sta­ted, is licen­sed under a Crea­tive Com­mons Attribution-NonCommercial 4.0 Inter­na­tio­nal License.