Posted on 20 ottobre 2011 by

Il Dilemma del Prigioniero

Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Il dilemma del pri­gio­niero è una pie­tra miliare della teo­ria dei gio­chi, illu­stra egre­gia­mente il falso para­dosso della pro­ba­bi­lità con­tro la logica.

Un modello che pare per­fet­ta­mente cal­zante all’attuale dif­fi­coltà di defi­nire se e come sia pos­si­bile rim­piaz­zare i ricavi della carta con quelli del digitale.

Al 63° con­gresso mon­diale WAN-IFRA di pochi giorni fa, il mode­ra­tore del panel sul ripo­si­zio­na­mento dei gior­nali alla luce delle attuali evo­lu­zioni ha posto la fati­dica domanda su come, appunto com­pen­sare il declino dei ricavi deri­vanti dalla carta con i pro­venti del digi­tale. Nono­stante la pre­senza di esperti di livello inter­na­zio­nale del set­tore la domanda, ancora una volta, è rima­sta essen­zial­mente senza risposta.

Si tratta di un para­dosso ancor più ecla­tante se si pensa che in gene­rale i con­te­nuti sono sem­pre più ele­mento chiave della scelta e della pre­fe­renza nella rela­zione tra per­sone ed imprese, ed al tempo stesso le aziende del com­parto edi­to­riale non rie­scono a dare valore aggiunto alla loro mis­sion, quella, appunto, di creare e for­nire contenuti.

Non resta che tirare la moneta ed augu­rarsi la for­tuna della scelta giu­sta, come il dilemma del pri­gio­niero con­sente tra le solu­zioni pos­si­bili, o in alter­na­tiva ragio­nare su come tor­nare a gene­rare il con­vol­gi­mento delle per­sone rispetto alle noti­zie.  Più ci rifletto e più mi con­vinco su quale sia il per­corso da seguire.

Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page
Avatar di Pier Luca Santoro
Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Attualmente è temporary manager come social media editor de «La Stampa» . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Avatar di Pier Luca Santoro
Social

Latest posts by Pier Luca San­toro (see all)