Posted on 12 ottobre 2011 by

Controllo dei Dati nel Web 2.0

Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Share on Google+6Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

La cro­naca di que­sti giorni narra del tro­jan, del sof­ware spia, uti­liz­zato dalle auto­rità gover­na­tive tede­sche per tenere “sotto osser­va­zione” i pro­pri cit­ta­dini e di come Goo­gle col­la­bori con i governi di mezzo mondo cedendo le infor­ma­zioni a pro­pria dispo­si­zione, e-mail incluse,  a fronte di richie­ste più o meno giustificabili.

In occa­sione del pros­simo «Web 2.0 Sum­mit», pro­gram­mato dal 17 al 19 Otto­bre a San Fran­ci­sco, gli orga­niz­za­tori hanno rea­liz­zato una mappa inte­rat­tiva che mostra i punti di con­trollo dell’internet economy.

La mappa, aggior­nata rispetto alla ver­sione dell’anno scorso, si foca­lizza mag­gior­mente su chi e come ven­gono con­trol­lati e gestiti i dati degli inter­nauti. In una sorta di risiko mon­diale ven­gono iden­ti­fi­cate le aziende prin­ci­pali ed il loro potere nel con­trollo di otto seg­menti di infor­ma­zioni che vanno dagli acqui­sti fatti in Rete agli inte­ressi per­so­nali espressi, anche attra­verso i social net­work, pas­sando per loca­liz­za­zione geo­gra­fica e tipo­lo­gia di infor­ma­zioni ricercate.

L’altro volto del Web 2.0 che mostra la con­di­zione di libertà vigi­lata degli internauti.

- Clicca per Acce­dere alla Ver­sione Interattiva -

Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Share on Google+6Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page
Avatar di Pier Luca Santoro
Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Attualmente è temporary manager come social media editor de «La Stampa» . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Avatar di Pier Luca Santoro
Social

Latest posts by Pier Luca San­toro (see all)