Posted on 16 agosto 2011 by

Giornali e Notizie all’Italiana

Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Share on Google+6Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Oggi in Ita­lia, con­tra­ria­mente a quanto avviene nelle altre nazioni euro­pee, i quo­ti­diani non ven­gono pubblicati.

Con­si­de­rando che oltre il 50% delle edi­cole è atti­vità “pro­mi­scua”, ovvero ha un’offerta di altre cate­go­rie mer­ceo­lo­gi­che, e dun­que sarà comun­que aperta, si tratta di un’ottima stra­te­gia per disaf­fe­zio­nare ulte­rior­mente le per­sone dalla let­tura dei quotidiani.

Cha­peau!

Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Share on Google+6Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page