Archive: 5 agosto 2011

Pubblicato il 5 agosto 2011 by Pier Luca Santoro

La Caduta dell’Impero in Tempo Reale

The Guar­dian ha aperto sta­mat­tina un blog con aggior­na­menti in tempo reale per assi­stere “live” al panico finan­zia­rio mondiale.

Le prime pagine di tutti i quo­ti­diani del mondo sono cen­trate sul crollo delle borse, tra le diverse visioni espo­ste la più inte­res­sante, a mio avviso, è quella pro­po­sta da Ezra Klein sul Washing­ton Post:

As bad as the daily data was two years ago, it was easier to tell a story of reco­very. The full scope and stic­ki­ness of the finan­cial cri­sis wasn’t yet visi­ble, and the disap­point­ments of the after­math hadn’t yet sunk in.

Today there’s more sta­bi­lity, but we seem to have sta­bi­li­zed into an era of high unem­ploy­ment, low gro­wth and end­less risk. Rather than reco­ve­ring from the cri­sis, it is almost as if we have set­tled into it. And no one quite knows how we’re going to escape.

Altri ele­menti per una let­tura della crisi ven­gono for­niti indi­ret­ta­mente dall’Economist che ana­lizza il ruolo cre­scente delle eco­no­mie emer­genti nello sce­na­rio mondiale.

Pubblicato il 5 agosto 2011 by Pier Luca Santoro

Internet NON Va in Vacanza

Qual­che giorno fa Mas­simo Man­tel­lini su diversi social net­work ha chie­sto se e per­chè d’estate Inter­net si svuota.

La sin­tesi delle rispo­ste ed un rie­pi­logo della situa­zione per­ce­pita ha dato luogo all’appuntamento dome­ni­cale sul suo blog. Dopo aver seguito i com­menti all’interno di Frien­d­Feed, il social net­work che da tempo pre­di­ligo, avendo visto l’andamento della discus­sione mi sono sen­tito di richia­mare alla cele­bre frase “In god we trust, others bring data [please]”.

A dare una rispo­sta ogget­tiva alla que­stione arriva ora il  lavoro di Giu­seppe Ardiz­zone che ha pazien­te­mente rico­struito i dati Audi­web degli ultimi 30 mesi.

In attesa di cono­scere quale sia l’andamento per il 2011, il gra­fico di sin­tesi pub­bli­cato evi­den­zia come la fles­sione sia cir­co­scritta al solo mese di ago­sto e sia com­ples­si­va­mente rela­ti­va­mente mode­sta [13– 15 %].

Inter­net NON va in vacanza. Dati ver­sus opi­nioni 1 — 0.