Archive: 19 luglio 2011

Pubblicato il 19 luglio 2011 by Pier Luca Santoro

Quali Metriche per i Quotidiani Online

Sino a que­sto momento, com­plice una scarsa red­di­ti­vità delle reve­nues pub­bli­ci­ta­rie deri­vanti dal digi­tale, i quo­ti­diani hanno pun­tato pre­va­len­te­mente sui volumi di traf­fico, sulle pagine viste, con­cen­tran­dosi nella mag­gior parte dei casi sulla quan­tità di visitatori.

Brian Storm, fon­da­tore di Media Storm, parla pro­vo­ca­to­ria­mente di inse­rire la por­no­gra­fia all’interno delle edi­zioni online dei quo­ti­diani se è que­sto l’obiettivo, defi­nendo quali a suo avviso sono dav­vero le metri­che di successo.

La misura della qua­lità passa attra­verso la capa­cità di coin­vol­gere il let­tore e com­por­ta­menti etici sostiene Brian Storm.

Dif­fi­cile non essere d’accordo anche se pro­ba­bil­mente molte aziende dif­fi­cil­mente soster­reb­bero con i loro inve­sti­menti que­sta scelta.

Pubblicato il 19 luglio 2011 by Pier Luca Santoro

Morto Rupert Murdoch

Durante la notte è morto Rupert Mur­doch, secondo quanto ripor­tato dalla poli­zia sareb­bero stati tro­vati dei fla­coni vuoti di tran­quil­lanti accanto al cada­vere dell’ottantenne magnate dei media.

Que­sta in sin­tesi la noti­zia apparsa durante la notte nell’edizione online di «The Sun» e «The Times», entrambi di pro­prietà di News Corporation.

Si tratta in realtà di un azione di hac­king da parte di Lulz­Sec, gruppo che in pas­sato aveva già attac­cato i siti di alcune società che col­la­bo­rano con l’Fbi e la Cia, che ne dà trion­fal­mente annun­cio su Twit­ter come avrebbe potuto com­pren­dere un osser­va­tore attento guar­dano il fondo della pagina web.

Al momento in cui viene redatto que­sto arti­colo il sito del Sun è stato ripri­sti­nato men­tre quello del Times risulta ancora irrag­giun­gi­bile. Mag­giori det­ta­gli nella colonna Bits del New York Times.

Sono giu­sti­zia­li­smi pres­sa­po­chi­sti che ser­vono sola­mente ad esal­tare l’ego di chi li compie.