Pubblicato il 26 maggio 2011 by Pier Luca Santoro

Esplorare Notizie e Autori

IBM Visual Com­mu­ni­ca­tion Lab ha rea­liz­zato quello che dovrebbe essere il primo di una serie di pro­getti dedi­cati alla visua­liz­za­zione di informazioni.

NYT­W­ri­tes — Explo­ring The New York Times Author­ship, rea­liz­zato da Irene Ross, per­mette di ricer­care per ogni tema il numero di arti­coli pub­bli­cati dal New York Times al riguardo e gli autori, i gior­na­li­sti, che li hanno realizzati.

L’ampiezza di cia­scun cer­chio deter­mina al nume­ro­sità di arti­coli dedi­cati ad uno spe­ci­fico argo­mento all’interno della ricerca effet­tuata su un tema gene­rale, in que­sto caso “media”. Sul lato destro ven­gono visua­liz­zati i nomi degli autori ed il numero di arti­coli rea­liz­zati da cia­scuno di essi.

Clic­cando su ogni cir­colo ven­gono visua­liz­zati gli argo­menti spe­ci­fi­ca­ta­mente trattati.

Sele­zio­nando un autore ven­gono, altret­tanto, visua­liz­zati gra­fi­ca­mente i temi spe­ci­fici sui quali quel deter­mi­nato gior­na­li­sta ha rea­liz­zato degli arti­coli. Nell’esempio David Carr.

Dagli spazi del Visual Com­mu­ni­ca­tion Lab Blog, l’autrice ne spiega il fun­zio­na­mento in dettaglio.

[Via]

Profile photo of Pier Luca Santoro
Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Digital Marketing Manager @etalia_net | Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Profile photo of Pier Luca Santoro
Social

Latest posts by Pier Luca San­toro (see all)

Creative Commons License
This work, unless other­wise expres­sly sta­ted, is licen­sed under a Crea­tive Com­mons Attribution-NonCommercial 4.0 Inter­na­tio­nal License.