Pubblicato il 9 gennaio 2011 by Pier Luca Santoro

Con gli Occhi dei Bambini

Cyber­presse, quo­ti­diano on line cana­dese in lin­gua fran­cese, ha svolto un’inchiesta presso una scuola del paese con un panel group di bam­bini ai quali è stato chie­sto di indo­vi­nare cosa fos­sero alcuni oggetti della tec­no­lo­gia degli anni 80 e 90.

Come mostra il video, dischi in vinile, tele­fono a disco, game boy e floppy disc sono oggetti miste­riosi d’antiquariato.

Uno spac­cato sulla velo­cità del cam­bia­mento e la rimo­zione della memo­ria che fa riflettere.

[Via]

Avatar di Pier Luca Santoro
Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Digital Marketing Manager @etalia_net | Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Avatar di Pier Luca Santoro
Social

Latest posts by Pier Luca San­toro (see all)

Creative Commons License
This work, unless other­wise expres­sly sta­ted, is licen­sed under a Crea­tive Com­mons Attribution-NonCommercial 4.0 Inter­na­tio­nal License.