Posted on 27 dicembre 2010 by Pier Luca Santoro

WikiLeaks un Mese Dopo

Il 28 novembre sono stati diffusi i primi documenti del Napster dell’informazione.

A circa un mese di distanza ho voluto verificare il livello di attenzione sul tema.

I siti web dei cinque quotidiani coinvolti nell’operazione non dedicano più l’evidenza che è stata fornita inizialmente alla vicenda, cosa che tanto meno avviene nelle versioni tradizionali dei giornali.

Su Twitter il livello di buzz registra “calma piatta” ormai da circa due settimane e dopo i picchi iniziali l’argomento WikiLeaks pare essersi assestato intorno allo 0,2% di tutti i tweets degli utenti con una tendenza ulteriormente al ribasso.

Nonostante la portata dirompente, parrebbe dunque che nell’era dell’iperinformazione prolungare il ciclo di vita della notizia sia un compito davvero improbo.

E’ un fattore del quale evidentemente è necessario tenere conto.

- clicca per accedere al dettaglio dei dati -

Foto del profilo di Pier Luca Santoro
Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Foto del profilo di Pier Luca Santoro
Social

Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Copyright © 2010. All Rights Reserved.