TweetLeaks

Claudio Lopez, editor di Random House Mondadori, joint venture tra Mondadori e Random House, divisione libri del gruppo tedesco Bertelsmann, che copre il mercato di lingua spagnola, assicura che Julian Assange avrebbe già venduto i diritti delle proprie memorie  a Canongate e Knopf che le pubblicheranno rispettivamente in Gran Bretagna e negli USA.

L’uscita del libro dovrebbe essere per marzo 2011.

Mentre i tribunali inglesi, proprio in seguito all’arresto di Julian Assange, si apprestano ad autorizzare i tweets durante i processi è singolare come il fondatore di WikiLeaks sia a sua volta vittima di indiscrezioni.

TweetLeaks ultima frontiera del giornalismo in tempo reale o apoteosi del gossip mondiale? Come sempre dipende dalla responsabilità di chi utilizza il mezzo e non dallo strumento di per se stesso.

Social
Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.