Archive: 2 dicembre 2010

Pubblicato il 2 dicembre 2010 by Pier Luca Santoro

La Notizia del Giorno: Il Documento Originale

Non vi è dub­bio che la noti­zia del giorno sia rela­tiva alla pub­bli­ca­zione da parte del New York Times di un docu­mento del 26 Gen­naio 2009 [clas­si­fi­cato come “riser­vato” sino al 2019] che descrive minu­zio­sa­mente le osser­va­zioni sulle rela­zioni tra il nostro Pre­si­dente del Con­si­glio e la Russia.

Final­mente non si parla più di festic­ciole et simi­lia e dal docu­mento tra­spa­iono chia­ra­mente disac­cordo e pre­oc­cu­pa­zione da parte sta­tu­ni­tense sul com­por­ta­mento di Ber­lu­sconi e di Frat­tini [defi­nito come sem­plice por­ta­voce del Pre­mier] nelle rela­zioni con la Russia.

Poi­chè nes­sun quo­ti­diano nazio­nale pro­pone il docu­mento ori­gi­nale ho rite­nuto fosse asso­lu­ta­mente oppor­tuno pro­porlo affin­chè dalla let­tura dello stesso cia­scuno possa for­marsi una pro­pria opi­nione al riguardo.

 

- Le Con­clu­sioni del Documento -

Elenco delle desti­na­zioni gover­na­tive a cui è stato inviato il documento:

O 261148Z JAN 09

FM AMEMBASSY ROME

TO RUEHC/SECSTATE WASHDC IMMEDIATE 1502

INFO RUEHZG/NATO EU COLLECTIVE IMMEDIATE

RUEHMO/AMEMBASSY MOSCOW IMMEDIATE 4498

RUEHFL/AMCONSUL FLORENCE IMMEDIATE 3404

RUEHMIL/AMCONSUL MILAN IMMEDIATE 9782

RUEHNP/AMCONSUL NAPLES IMMEDIATE 3573

RHEHNSC/WHITE HOUSE NSC WASHDC IMMEDIATE

Update: Sul sito del Pais ho repe­rito un secondo docu­mento che tratta spe­ci­fi­ca­ta­mente della rela­zione Putin — Ber­lu­sconi in rife­ri­mento ai rap­porti com­mer­ciali sull’ energia.

Il docu­mento è datato 05 Feb­braio 2010 ed è dun­que par­ti­co­lar­mente recente. Le con­clu­sioni sug­ge­ri­scono che i rap­porti non siano esclu­si­va­mente basati su inte­ressi di stato e che quanto avviene tra i due possa coin­ci­dere con inte­ressi pri­vati men­tre gli atti uffi­ciali pub­blici sono fumo negli occhi, “show”.

- Le Con­clu­sioni del Documento —

Il docu­mento è stato inviato dall’Ambasciata a Mosca ai seguenti sog­getti e cita fonti con­fi­den­ziali [omesse]:

FM AMEMBASSY MOSCOW

TO RUEHC/SECSTATE WASHDC PRIORITY 6162

INFO RUCNCIS/CIS COLLECTIVE PRIORITY

RUEHZL/EUROPEAN POLITICAL COLLECTIVE PRIORITY

RUEHXD/MOSCOW POLITICAL COLLECTIVE PRIORITY

RHEHNSC/NSC WASHDC PRIORITY

RHEBAAA/DEPT OF ENERGY WASHINGTON DC PRIORITY

RUCPDOC/DEPT OF COMMERCE WASHDC PRIORITY

Pubblicato il 2 dicembre 2010 by Pier Luca Santoro

Strumenti di Lavoro

La Society of Pro­fes­sio­nal Jour­na­lists si appre­sta con l’anno nuovo a creare una “twit­ter chat”  di discus­sione e con­fronto sulle evo­lu­zioni del gior­na­li­smo, per lan­ciare il pro­getto  ha rila­sciato un recente aggior­na­mento di stru­menti a sup­porto del lavoro giornalistico.

Journalist’s Tool­box com­prende un elenco dav­vero rile­vante di risorse utili per chi si occupa di infor­ma­zione dagli stru­menti di visua­liz­za­zione delle noti­zie ai data base pas­sando per fact chec­king e sup­porti alla formazione.

Il Rey­nolds Jour­na­lism Insti­tute, altret­tanto, mette a dispo­si­zione la Mobile Jour­na­lism Repor­ting Tools Guide al cui interno, sud­di­vise per aree di uti­lizzo, sono elen­cate, spe­ci­fi­can­done carat­te­ri­sti­che e van­taggi,  nume­ro­sis­sime appli­ca­zioni, stru­menti di lavoro e di ana­lisi giornalistica.

Come rileva Fabio Caval­lotti, la pro­fes­sione che si sta for­mando, i cui con­fini – circa le com­pe­tenze – sono in forte evo­lu­zione e tutt’altro che defi­niti, richiede la capa­cità di com­pren­dere e saper gestire com­ples­sità mag­giori rispetto al pas­sato. Digi­tale è destrut­tu­ra­zione e ricol­lo­ca­mento in forme nuove dei con­te­nuti che prima si for­ma­vano e si distri­bui­vano lungo pre­corsi lineari e codi­fi­cati da tempo.

Gli stru­menti di lavoro sono dun­que ele­mento faci­li­tante di un pas­sag­gio, di un’ evo­lu­zione che neces­sita di cam­bia­menti cul­tu­rali ed orga­niz­za­tivi profondi.