Posted on 27 ottobre 2010 by

La FIEG Gioca l’Ultima Carta

Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Dopo il ten­ta­tivo fal­li­men­tare dell’ultima cam­pa­gna stampa a soste­gno dell’utilizzo della carta stam­pata come vei­colo pub­bli­ci­ta­rio, la FIEG e tutta la filiera della carta [incluse poste ita­liane] rilan­ciano con una nuova cam­pa­gna pub­bli­ci­ta­ria che si pro­pone il mede­simo obiettivo.

Si tratta di una cam­pa­gna di comu­ni­ca­zione inte­grata sul per­chè sce­gliere i mezzi stam­pati come vei­colo promo-pubblicitario che oltre agli annunci sui quo­ti­diani, on air da sta­mane, pre­vede anche la rea­liz­za­zione di azioni di direct mar­ke­ting e web marketing.

Que­sta volta il ten­ta­tivo sem­bra meglio rea­liz­zato, sia la crea­ti­vità che le argo­men­ta­zioni sono meglio costruite indubbiamente.

Anche se le pagine pub­bli­ci­ta­rie di que­sti tempi le omag­giano con un car­net di biglietti del tram , o poco più, resta il dub­bio del senso di rea­liz­zare una cam­pa­gna uti­liz­zando mezzi di massa per comu­ni­care ad una utenza ristretta [gli inve­sti­tori pub­bli­ci­tari]. Forse prima di ester­nare certi con­cetti biso­gne­rebbe averli introiettati.

I sei sog­getti della cam­pa­gna stampa on air da oggi

Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page
Avatar di Pier Luca Santoro
Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Attualmente è temporary manager come social media editor de «La Stampa» . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Avatar di Pier Luca Santoro
Social