Posted on 9 maggio 2010 by

Passaggi & Paesaggi [11]

Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

La TAZ è « uto­pica » nel senso che pre­vede un’intensificazione della vita quo­ti­diana, o come avreb­bero potuto dire i sur­rea­li­sti, la pene­tra­zione della vita da parte del mera­vi­glioso. Ma non può essere uto­pica nel senso nor­male del ter­mine, da nes­suna parte, o Posto­Nes­sun­Po­sto. La TAZ è da qual­che parte. Giace nell’intersezione di molte forze, come un qual­che luogo-di-potere pagano all’incrocio di miste­riose ley-lines[*], visi­bili all’adepto in parti di ter­reno, pae­sag­gio, cor­renti d’aria, acqua, ani­mali appa­ren­te­mente sle­gati tra loro.

Ma ora le linee non sono tutte incise nel tempo e nello spa­zio. Alcune di esse esi­stono solo “all’interno” della tela, anche se si inter­se­cano anche con tempi e luo­ghi reali. Forse alcune delle linee sono “ non-ordinarie”, nel senso che non esi­ste alcuna con­ven­zione per quan­ti­fi­carle. Que­ste linee potreb­bero venire stu­diate meglio alla luce della scienza del caos, invece che della socio­lo­gia, sta­ti­stica eco­no­mia ecc. I Modelli di forze che por­tano la TAZ in esi­stenza hanno qual­cosa in comune con quei cao­tici “strani attrat­tori” che esi­stono, per così dire, tra dimensioni.

Hakim Bey – T.A.Z. Zone tem­po­ra­nea­mente auto­nome -

[*]Ley-lines: Linee geoi­man­ti­che di forza che pos­sono essere trac­ciate attra­verso paesaggi.Un popo­lare pas­sa­tempo tra gli occul­ti­sti inglesi.

Pas­saggi & Pae­saggi 1

Pas­saggi & Pae­saggi 2

Pas­saggi & Pae­saggi 3

Pas­saggi & Pae­saggi 4

Pas­saggi & Pae­saggi 5

Pas­saggi & Pae­saggi 6

Pas­saggi & Pae­saggi 7

Pas­saggi & Pae­saggi 8

Pas­saggi & Pae­saggi 9

Pas­saggi & Pae­saggi 10

Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page
Avatar di Pier Luca Santoro
Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Attualmente è temporary manager come social media editor de «La Stampa» . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Avatar di Pier Luca Santoro
Social

Latest posts by Pier Luca San­toro (see all)