I Conti in Tasca al NYT, un’ipotesi

Juan Varela a commento dei risultati economici del NYT diffusi la scorsa settimana,  ha sviluppato una simulazione, un’ ipotesi, di quale potrebbe essere ragionevolmente l’impatto di una eventuale decisione del quotidiano statunitense di spegnere le rotative e proporre solo l’edizione on line.

L’analisi mi pare ben ponderata e i conti, per quanto ipotetici, realistici.

In buona sostanza, nell’ipotesi di una passaggio totale al digitale, il giornale newyorkino dovrebbe ridurre di oltre la metà sia i suoi costi e la struttura. Il numero di addetti dagli attuali 3200 dovrebbe ridursi di oltre 1000 unità.

Varela, correttamente, si chiede se sia possibile una ristrutturazione di tale portata, e, soprattutto, se il costo sociale e professionale della stessa sia ragionevole.

Dalla mia prospettiva, una conferma di come la sfida per il futuro dell’informazione, sotto il profilo economico, sia sulla convergenza e non sulla sostituzione.

Business Model Canvas - clicca per ingrandire -

Foto del profilo di Pier Luca Santoro
Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Foto del profilo di Pier Luca Santoro
Social

Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Copyright © 2010. All Rights Reserved.

Foto del profilo di Pier Luca Santoro
About Pier Luca Santoro 2546 Articoli
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification. Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].

1 Trackback & Pingback

  1. La via maestra « Marketing Park

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti