Archive:15 aprile 2010

Posted on 15 aprile 2010 by Pier Luca Santoro

Journalism in the digital age: trends, tools and technologies

Martin Belham, information architet del Guardian, dalle pagine web del quotidiano anglosassone pubblica un resoconto tanto esaustivo quanto interessante del suo intervento all’Edimburgh International Scienze Festival.

L’articolo parte dalla storia della stampa e della carta per arrivare ai giorni nostri ed all’impatto delle tecnologie sul giornalismo ed ai possibili sviluppi per il futuro.

Vista la completezza del percorso di lettura, pare un interessante contributo indiretto alle tematiche sulle quali sarà centrato il Festtival Internazionale del Giornalismo.

Posted on 15 aprile 2010 by Pier Luca Santoro

Le 3C dell’Editoria statunitense

Se da un lato un pool dei maggiori editori di riviste costituito da cinque tra i big players del mercato editoriale statunitense investe per magnificare il ruolo e le valenze della carta stampata rispetto al web, dall’altro lato, la Newspapers Association of America rema in direzione opposta.

E’ on air dalla fine di marzo, infatti, una campagna istituzionale che, riprendendo i risultati dello studio condotto da comScore & Nielsen, è centrata sull’importanza dei siti web dei quotidiani.

L’evidente stato di confusione in cui versa l’industria dell’editoria [anche negli USA] è tutta riassunta in questa contraddizione, con messaggi contrapposti inviati a utenti e investitori pubblicitari.

Pare davvero che le 3C proposte da Bardazzi e Gaggi siano ancora al di là dal venire, sostituite, ahimè, attualmente da: Confusione, Contraddizione e Credulità.

Incredibilmente sarebbe tutto riassunto nel pay off dell’annuncio: “Newspaper Media. A destination not a distraction”.

Appunto!

Vai alla barra degli strumenti