Posted on 11 aprile 2010 by Pier Luca Santoro

Passaggi & Paesaggi [9]

Al primo posto, il commento.

Suppongo, senza peraltro esserne certissimo, che non ci siano molte società in cui non esistono narrazioni salienti che si raccontano, si ripetono, si fanno variare; formule, testi, insiemi ritualizzati di discorsi che si recitano secondo circostanze ben determinate; cose dette una volta che si conservano, perchè vi si presagisce qualcosa come un segreto o una ricchezza.

In breve, si può avere il sospetto che ci sia, assai regolarmente nella società, una sorta di dislivello tra i discorsi: i discorsi che <<si dicono>> col trascorrer dei giorni e cogli scambi, e che passano con l’atto stesso che li ha pronunciati; e i discorsi che sono all’origine di un certo numero di atti nuovi, di parole che li riprendono, li trasformano o parlano d’essi; insomma i discorsi che indefinitamente, al di là della loro formulazione, sono detti, restano detti e sono ancora da dire.

Michel Foucault – L’ordine del Discorso –

Passaggi & Paesaggi 1

Passaggi & Paesaggi 2

Passaggi & Paesaggi 3

Passaggi & Paesaggi 4

Passaggi & Paesaggi 5

Passaggi & Paesaggi 6

Passaggi & Paesaggi 7

Passaggi & Paesaggi 8

Foto del profilo di Pier Luca Santoro
Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Foto del profilo di Pier Luca Santoro
Social

Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Copyright © 2010. All Rights Reserved.