Posted on 9 febbraio 2010 by Pier Luca Santoro

Customer Value Proposition

Il tema del futuro dell’informazione e della sua redditività sono prioritari per chi si occupa, a vario titolo, di editoria.

Lo stato attuale della situazione è facilmente comprensibile dalla sintesi degli interventi al convegno “I giornali di carta e l’informazione su Internet: confronto e prospettive” prodotta da Massimo Cavazzini.

E’ una situazione di work in progress confusa e stimolante al tempo stesso che si centra fondamentalmente su due aspetti : capacità di [ri]organizzazione aziendale e capacità di attrazione dell’utenza.

Credo che la sintesi grafica ripresa da Harward Business Review relativamente a come reinventare il modello di business, possa rappresentare un validissimo ausilio in termini di modello di riferimento per la definizione della customer value proposition [la value proposition indica come il prodotto, le modalità di offerta ed i servizi annessi creano valore per il consumatore] e dunque, anche, per la realizzazione di proposte di successo in ambito editoriale.

Prenderne in considerazione i principi guida non è un optional.

Foto del profilo di Pier Luca Santoro
Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Foto del profilo di Pier Luca Santoro
Social

Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Copyright © 2010. All Rights Reserved.