Pubblicato il 22 gennaio 2010 by Pier Luca Santoro

Annus Horribilis

Sono stati resi dispo­ni­bili i dati rela­tivi agli inve­sti­menti pub­bli­ci­tari a Novem­bre 2009. Con il pro­gres­sivo di 11 mesi su 12 è pos­si­bile dun­que trac­ciare un primo bilan­cio dell’anno scorso.

Par­lare di annus hor­ri­bi­lis non è una esagerazione.

Sono stati “bru­ciati” circa1.303 milioni di euro rispetto al pari periodo dell’anno precedente.

L’unico media per il quale si regi­stra una cre­scita è inter­net che però sconta una fles­sione per quanto riguarda display ed affi­liate; cre­sce solo l’area rela­tiva alla tipo­lo­gia search che pesa il 55,3% degli inve­sti­menti in comu­ni­ca­zione effet­tuati sul web.

Crollo di tutti i media ed in par­ti­co­lare della stampa con la free press ridotta al lumi­cino ed i perio­dici che in ter­mini per­cen­tuali regi­strano la peg­gior per­for­mance in assoluto.

La tele­vi­sione, nono­stante perda per­cen­tual­mente meno degli altri mezzi e del totale mer­cato, ven­dendo di con­se­guenza aumen­tare la pro­pria quota, pesa per quasi il 40% delle per­dite totali [– 500 milioni di euro].

Se il modello di busi­ness dell’editoria non può pre­scin­dere dalla pub­bli­cità, que­sti dati evi­den­ziano con la cru­dezza dei numeri una crisi che oltre ad essere strut­tu­rale è di valori e di moda­lità di rela­zione con quelli che un tempo veni­vano chia­mati con­su­ma­tori e che oggi hanno rin­no­vate defi­ni­zioni ma non altret­tanto nuove orga­niz­za­zioni d’impresa.

Senza inter­ve­nire con deci­sione su entrambi i fat­tori non sarà pos­si­bile rea­liz­zare per­corsi di ripresa né per l’editoria né per la comu­ni­ca­zione pubblicitaria.

Inve­sti­menti Pub­bli­ci­tari in Italia

[Stime ela­bo­rate da Niel­sen Media Research — valori in migliaia di euro]

Genn. — Nov.

2008

Share % Genn. — Nov.

2009

Share % + / -

%

Totale ADV 9068402 100 7765822 100 –14,4
TV 4509909 49,7 4002972 51,5 –11,1
Tot Stampa 2798836 30,8 2168521 27,9 –22,5
Quo­ti­diani 1538400 17 1272758 16,4 –17,3
Free­press 127021 1,4 92073 1,1 –27,5
Perio­dici 1133415 12,5 803690 10,3 –29,1
Radio 441235 4,9 396848 4,7 –10,1
Inter­net 503352 5,5 526712 6,7 4,6
Affis­sioni 209823 2,3 156779 2 –25,3
Direct Mail 551668 6,1 458099 5,9 –17

Fonte: Ela­bo­ra­zioni “Il Gior­na­laio” su dati Niel­sen Media.

Avatar di Pier Luca Santoro
Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Digital Marketing Manager @etalia_net | Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Avatar di Pier Luca Santoro
Social

Latest posts by Pier Luca San­toro (see all)

Creative Commons License
This work, unless other­wise expres­sly sta­ted, is licen­sed under a Crea­tive Com­mons Attribution-NonCommercial 4.0 Inter­na­tio­nal License.