Pubblicato il 14 gennaio 2010 by Pier Luca Santoro

La notizia partecipata

LSDI segnala la nascita di Explain­This, modello spe­ri­men­tale di pro­du­zione gior­na­li­stica, recen­te­mente lan­ciato da Jay Rosen, che si fonda sull’idea del gior­na­li­smo partecipativo.

Il con­cept, l’idea, che sostiene la nascita di que­sta ini­zia­tiva mi pare di asso­luto inte­resse, men­tre resto per­plesso sul risul­tato, sull’output pro­dotto che, pur con­si­de­rando che si tratta ancora di una fase spe­ri­men­tale dell’iniziativa, mi pare più fun­zio­nale a fina­liz­zare una ricerca sulle que­stioni poste dagli utenti che altro.

Di gran lunga supe­riore la rea­liz­za­zione degli spa­gnoli di Lain­for­ma­cion che, sull’onda del suc­cesso otte­nuto, a solo 8 mesi dalla nascita del por­tale infor­ma­tivo hanno lan­ciato La noti­cia que quie­res leer [la noti­zia che vuoi leg­gere] che si fonda sulla stessa pro­spet­tiva dell’iniziativa di Jay Rosen e che con­sente, appunto, agli utenti di richie­dere e visua­liz­zare le noti­zie di interesse.

Con­si­de­ria­moli neces­sari espe­ri­menti fun­zio­nali allo svi­luppo di nuo­vis­sime pro­spet­tive sul futuro dell’informazione.