Posted on 30 novembre 2009 by Pier Luca Santoro

La lezione di Tiger Woods

Partendo dalla notizia dell’incidente avvenuto a Tiger Woods e dalla tempestività con la quale, ancora una volta, è stata data la notizia attraverso Twitter è possibile interrogarsi sul valore delle notizie in tempo reale diffuse dai diversi social network e messaggistica istantanea.

Dalla parte degli entusiasti si schiera Techcrunch che al riguardo titola “This is why the internet [and twitter] wins”, sottolineando la tempestività del mezzo rispetto alle versioni on line dei mainstream media.

Scoprire qualche ora più tardi che le dinamiche e le cause dell’incidente avvenuto parrebbero ben distinte da quanto riportato ed espanso all’infinito su Twitter offre l’occasione per chiedersi quale sia il reale valore del mezzo in chiave giornalistica.

Sotto questo profilo ottima la sintesi offerta dalla matrice sottostante realizzata da Broadstuff.

Sono questi certamente parametri sui quali riflettere e lavorare per un giornalismo che non può essere fatto solo di algoritmi e che deve, anche, saper scindere tempo reale e qualità.

Foto del profilo di Pier Luca Santoro
Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Foto del profilo di Pier Luca Santoro
Social

Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Copyright © 2009. All Rights Reserved.