Pubblicato il 19 novembre 2009 by Pier Luca Santoro

Lezioni di marketing per editori

“Se sei pro­prie­ta­rio di una atti­vità nel canale horeca, abbo­nati a “El Pais” ed avrai gra­tis que­sta tele­vi­sione con deco­der per il digi­tale ter­re­stre inte­grato”. Recita, più o meno, così l’headline dell’annuncio sotto ripor­tato apparso su “El Pais Sema­nal” di dome­nica scorsa.

L’offerta è inte­grata da alcune spe­ci­fi­che che nella body­copy ven­gono meglio espli­ci­tate: “Abbo­nati per un anno a El Pais, per soli 350 € ed avrai ed avrai in omag­gio que­sta tele­vi­sione con deco­der per il digi­tale ter­re­stre inte­grato. Sola­mente per hotel, risto­ranti e bar”.

Per con­clu­dere: “Rice­vilo gra­tis prime delle 8.00 o pren­dilo nel tuo punto ven­dita abituale”

Men­tre gli edi­tori di quo­ti­diani del nostro paese si affan­nano a fare puli­zia delle copie omag­giate giu­sti­fi­cate da inve­sti­menti pub­bli­ci­tari che non ci sono più o, al con­tra­rio, ten­tano invano di bar­ri­carsi die­tro pre­te­stuo­sità che hanno dav­vero del ridi­colo, El Pais for­ni­sce una lezion­cina di mar­ke­ting tra­sfor­mando il pro­blema in oppor­tu­nità come da manuale ela­bo­rando una offerta ad hoc per il canale horeca.

Offerta che, vale la pena di sot­to­li­neare, non sca­valca il canale com­mer­ciale [le edi­cole] poi­ché appunto offre la pos­si­bi­lità di pren­dere il gior­nale nel pro­prio punto ven­dita abituale.