Posted on 2 novembre 2009 by

Interazione e Informazione locale

Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Il senso di comu­nità e la neces­sità di con­te­ni­mento delle spese stanno spin­gendo il vento dell’informazione locale e dell’interazione tra gior­na­li­sti pro­fes­sio­ni­sti e blogger.

E’ recente l’ annun­cio di ricerca di “beat­blog­ger” da parte del Guar­dian per le piazze di Leeds, Car­diff ed Edim­burgo, la cui assun­zione da parte del quo­ti­diano nazio­nale bri­tan­nico dovrebbe con­sen­tire di spe­ri­men­tare dal 2010 la coper­tura di noti­zie rela­tive alle comu­nità locali. Nelle parole di Mer­ce­des Bunz il senso dell’ini­zia­tiva: “This expe­ri­men­tal pro­ject reflects both the shif­ting nature of jour­na­lism and the rea­lity on the ground”.

Di mag­gior impatto e dimen­sione appare l’iniziativa del gruppo di quo­ti­diani fran­cesi Le Jour­naux du Midi che ha creato una piat­ta­forma di blog che danno una ampis­sima coper­tura del ter­ri­to­rio di rife­ri­mento. L’obiettivo è sia di riu­nire un numero cospi­cuo di fonti che diano una coper­tura effi­cace dell’area geo­gra­fica che di cat­tu­rare la pub­bli­cità locale.

Con­tra­ria­mente al caso del Guar­dian che offre un vero con­tratto di lavoro sep­pur a tempo deter­mi­nato [12 mesi], il gruppo del Midì com­pen­se­rebbe allo stato attuale i pro­pri cor­ri­spon­denti con un misero rim­borso for­fet­ta­rio di soli 30 euro al mese.

L’idea di crea­zione di un por­tale di blog­ger dedi­cati all’informazione locale non è una novità asso­luta. La Sve­zia ha visto nel recente pas­sato diversi ten­ta­tivi in tal senso che però, secondo quanto ripor­tato, non avreb­bero avuto né suc­cesso né quindi un seguito.

Sono ini­zia­tive che anche dall’altra parte dell’oceano sono state imple­men­tate senza esi­sti degni di nota ma che fanno parte della neces­sità di spe­ri­men­tare nel per­corso di inno­va­zione che attra­versa l’industria edi­to­riale attualmente.

Local News

Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page