Pubblicato il 13 ottobre 2009 by Pier Luca Santoro

Marketing editoriale: buoni e cattivi esempi

A par­tire da oggi la New­spa­per Mar­ke­ting Agency lan­cia una cam­pa­gna pub­bli­ci­ta­ria, arti­co­lata su sei sog­getti, che sarà pre­sente sui mag­giori quo­ti­diani della Gran Bre­ta­gna per [ri]affermare il valore dei gior­nali come vei­colo pub­bli­ci­ta­rio e vin­cere le attuali ristret­tezze del mer­cato e degli investitori.

Dopo che pochi giorni fa è stato reso noto il sor­passo di inter­net oltre­ma­nica in ter­mini di inve­sti­menti pub­bli­ci­tari, l’ asso­cia­zione che riu­ni­sce gli edi­tori dei prin­ci­pali quo­ti­diani passa dun­que al con­trat­tacco segna­lando quelli che sono tutti i punti di forza e le moti­va­zioni d’investimento sui giornali.

Newspapers UK Advertising

Mi pare que­sto un ulte­riore segnale posi­tivo di vita­lità e di pron­tezza di rispo­sta da parte dell’editoria anglo­sas­sone che credo ulti­ma­mente stia dando lezioni di mar­ke­ting degne di que­sto nome, anche, in ambito editoriale.

Per una [s]fortunata coin­ci­denza, allo stesso tempo, si viene a cono­scenza dei sistemi uti­liz­zati da parte di uno dei mag­giori quo­ti­diani del nostro paese per aumen­tare le dif­fu­sioni: lasciare le copie del gior­nale nelle por­ti­ne­rie degli sta­bili. Sono sistemi che quando, ine­vi­ta­bil­mente, sve­lati non qua­li­fi­cano cer­ta­mente in maniera posi­tiva il pro­dotto edi­to­riale né agli occhi dell’utente né a quelli degli inve­sti­tori. Ovvia­mente anche i gior­na­lai pren­dono nota.

Avatar di Pier Luca Santoro
Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Digital Marketing Manager @etalia_net | Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Avatar di Pier Luca Santoro
Social

Creative Commons License
This work, unless other­wise expres­sly sta­ted, is licen­sed under a Crea­tive Com­mons Attribution-NonCommercial 4.0 Inter­na­tio­nal License.