Pubblicato il 26 agosto 2009 by Pier Luca Santoro

Nuovi prodotti e immagine di canale

Hachette, edi­tore spe­cia­liz­zato in col­le­zio­na­bili del quale abbiamo avuto già modo di par­lare, ha lan­ciato un nuovo “pro­dotto edi­to­riale” che oltre­passa i limiti della decenza e della ragionevolezza.

Dècou­page Coun­try”è una rac­colta dedi­cata agli appas­sio­nati di deco­ra­zione, della prima uscita [PVP1,99 €] me ne sono stati con­se­gnati sei pezzi.

Il primo numero con­tiene: un fasci­colo, due tegole, una carta coun­try, due carte « fir­mate Sarah Kay » ed una decal­co­ma­nia ad acqua. L’ingombro è di 50 cm di altezza per 40 di lar­ghezza ed un peso che sfiora i tre kg.

Que­sto canale di ven­dita, l’edicola, deve ces­sare al più pre­sto di essere il ricet­ta­colo di ogni sorta di maroc­chi­ne­rie pos­si­bile. E’ neces­sa­rio porre al più pre­sto un freno all’introduzione smo­data di nuovi pro­dotti desti­nati pre­va­len­te­mente al fal­li­mento, uti­liz­zati solo per fare cassa che svi­li­scono l’immagine del canale.

Il mori­bondo [l’editore] non può tra­sci­nare nella fossa un canale di ven­dita che pos­siede carat­te­ri­sti­che fon­da­men­tali di qua­lità quali capil­la­rità, coper­tura e servizio.

Il Giornalaio Magazine

Avatar di Pier Luca Santoro
Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Digital Marketing Manager @etalia_net | Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Avatar di Pier Luca Santoro
Social

Latest posts by Pier Luca San­toro (see all)

Creative Commons License
This work, unless other­wise expres­sly sta­ted, is licen­sed under a Crea­tive Com­mons Attribution-NonCommercial 4.0 Inter­na­tio­nal License.