Posted on 20 luglio 2009 by

Business Models

Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Come sem­bra sug­ge­rire Steve Rubel può darsi che Chris Ander­son abbia ragione, ma forse no; quan­to­meno non mi pare che ne siano state valu­tate cor­ret­ta­mente le impli­ca­zioni.

Update: “L’ eco­no­mia della scar­sità torna a chie­dere il conto a quella dell’abbondanza, il mondo del busi­ness [ma anche quello gior­na­li­stico] non sem­bra nella con­di­zione ideale per cre­dere a chi vuole con­vin­cerli a rega­lare qual­cosa. Anche se si chiama Ander­son ed è il miglior impac­chet­ta­tore di idee in cir­co­la­zione, e anche se «Free» resta un pacco ben con­fe­zio­nato. Per una volta il geniale ven­di­tore potrebbe avere scelto il momento sba­gliato per piaz­zare il suo prodotto”.

skeptics

Ndr: Spero venga apprez­zata la sin­tesi del pen­siero espresso in linea con i canoni ed i requi­siti del twitter-giornalismo. Fatemi sapere.

Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page