Meme-tracking and the Dynamics of the News Cycle

Un gruppo di tre ricercatori delle università statunitensi di Stanford e Cornell ha studiato il ciclo delle notizie analizzando 1.6 milioni di siti web e blog. Complessivamente sono stati analizzati 90 milioni di articoli di giornali on line e post di blog tra agosto ed ottobre del 2008.

I dati emergenti dall’analisi evidenziano come in generale vi sia un gap medio di due ore e mezza tra quando la notizia viene riportata all’interno dei siti dei mainstream media e quando i blog iniziano a riprenderla ed a commentarla.

Complessivamente dunque i blogger sarebbero dei follower sia in termini di tempifica di diffusione della notizia che evidentemente a livello di agenda setting di quello che è notizia. E’ un aspetto questo che non sorprende e che è stato recentemente confermato, anche se da una prospettiva e con metodologia diversa, in Italia.

Mainstream Media vs Blog

Secondo lo studio solo nel 5% dei casi le notizie si diffondo prima attraverso i blog per poi essere riprese dai mass media su internet. Questa percentuale seppur minima indica una potenziale evoluzione del ciclo delle notizie.

Lo studio [ri]apre la porta alla possibilità di utilizzare metriche e strumenti di analisi web based come “laboratori sociologici” di primaria importanza. Attraverso il “meme-traking”, infatti, potrebbe essere possibile, ad esempio, monitorare come particolari argomenti si sviluppano tra gruppi e fazioni politiche opposte.

Lo sviluppo futuro del modello utilizzato dai ricercatori potrebbe indicare i modelli di distribuzione delle notizie non solo in termini di tempistica ma anche dei network che le distribuiscono. Reti di informazione quali Twitter e FriendFeed sono gli esempi emergenti di network di scambio e diffusione delle notizie informali ma estremamente influenti.

Si segnala, infine, che il team di ricercatori che ha svolto lo studio ha pubblicato alcuni dei dati raccolti rendendo la presentazione degli stessi interattiva; molto scenografica ed interessante.

influence-graf

Foto del profilo di Pier Luca Santoro
Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Foto del profilo di Pier Luca Santoro
Social

Latest posts by Pier Luca Santoro (see all)

Copyright © 2009. All Rights Reserved.

Foto del profilo di Pier Luca Santoro
About Pier Luca Santoro 2544 Articoli
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification. Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].

Commenta per primo

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti