Archive: 3 luglio 2009

Pubblicato il 3 luglio 2009 by Pier Luca Santoro

Advertising effectiveness and buying intention

Har­ris Inte­rac­tive , in col­la­bo­ra­zione con Adweek Media, ha rila­sciato l’altro ieri i risul­tati di una ricerca effet­tuata in giu­gno di quest’anno [su un cam­pione di 2521 indi­vi­dui rap­pre­sen­ta­tivo dell’universo della popo­la­zione Statunitense].

Il son­dag­gio era teso a misu­rare l’influenza della comu­ni­ca­zione pub­bli­ci­tari a seconda del media.

Quasi un terzo degli inter­vi­stati afferma di non rite­nere utile rispetto al pro­cesso di deci­sione d’acquisto alcun mezzo di comu­ni­ca­zione, con­fer­mando — pro­ba­bil­mente — l’importanza della comu­ni­ca­zione sul punto ven­dita da que­sto punto di vista.

I livelli di persuasione/interesse dichia­rati sono estre­ma­mente bassi per tutti i media presi in con­si­de­ra­zione. La peg­gior per­for­mance è regi­strata dai ban­ner sul web men­tre la migliore è della televisione.

Advertising effectivness and buying intention

Ben­ve­nuti nel modo reale!

Pubblicato il 3 luglio 2009 by Pier Luca Santoro

Il ROI è’ cotto e mangiato

La tra­smis­sione di cucina che chiude Stu­dio Aperto nell’edizione delle 12.30 deve avere un rela­tivo buon suc­cesso di ascolti, così come avviene in que­sti casi è stato deciso di pro­durre un libro che riprende le ricette pro­po­ste in televisione.

Bene­detta Parodi non perde occa­sione per ricor­dare ai tele­spet­ta­tori che ora [da metà giu­gno circa] è pos­si­bile acqui­stare la pub­bli­ca­zione in edicola.

Il sot­to­scritto ne ha rice­vuto una sin­gola copia che ha ven­duto la mat­tina stessa.

Da allora, evi­den­te­mente soste­nute dal bat­tage pro­mo­zio­nale, ho rice­vuto ben 12 richie­ste di avere il libro e, addi­rit­tura, in 3 casi le clienti erano dispo­ste ad atten­dere e mi hanno chie­sto che effet­tuassi la richie­sta di rifornimento.

Il libro presso il distri­bu­tore locale è esau­rito ed addi­rit­tura ci ven­gono richie­ste in resa facol­ta­tiva delle copie per, appunto, sod­di­sfare una parte delle richie­ste inevase.

Si ripe­tono dun­que ahimè le dina­mi­che già descritte e docu­men­tate in più occa­sioni all’interno di que­sti spazi.

Il ROI dei gior­na­lai è cotto e mangiato.

Problemi di gestione editoriale

A breve, se come temo con­ti­nue­remo di que­sto passo, ini­zierò a chie­dere ai fre­quen­ta­tori del nego­zio con i quali ho mag­giore con­fi­denza di poterli fil­mare per ulte­rior­mente docu­men­tare que­sto scem­pio ver­go­gnoso che trade e con­su­ma­tori devono subire quotidianamente.