Pubblicato il 15 aprile 2009 by Pier Luca Santoro

Panorama editoriale

Pano­rama” la scorsa set­ti­mana è uscito in edi­cola con un numero spe­ciale dedi­cato al terremoto.

Lo spe­ciale [in ven­dita al prezzo di 1 euro] è arri­vato quasi una set­ti­mana dopo il tra­gico evento come sup­ple­mento al numero attual­mente in edi­cola, , con­se­gnato due giorni dopo, che invece mostra in coper­tina Eros Ramaz­zotti per dedi­carsi al dramma dei padri separati.

Si arti­cola su 46 pagine, esclusa la coper­tina. Abbiamo con­tato 28 pagine delle 46 riem­pite da foto a tutta pagina; oltre il 50% dello spe­ciale è dun­que riem­pito da imma­gini senza pren­dere in con­si­de­ra­zione, ancora ani­mati da bene­volo spi­rito post festivo, le altre inse­rite di distinte dimen­sioni. Quasi tutte le imma­gini sono dell’Ansa.

Gli 11 arti­coli fir­mati da altret­tanti gior­na­li­sti, Bruno Vespa incluso, sono di una tale piat­tezza ed incon­si­stenza che con­fer­mano come della reda­zione di Pano­rama evi­den­te­mente nes­suno si sia recato in loco. Mera­vi­glioso quello di chiu­sura, fir­mato da Laura Mara­gnani, dove capeg­gia la scritta “Nes­suno verrà lasciato solo” al fianco della foto a dop­pia pagina del pro­filo assorto del nostro attuale Pre­si­dente del Con­si­glio che sor­vola in eli­cot­tero le zone col­pite dal sisma. Siamo certi che Bona­iuti ne abbia imme­dia­ta­mente rice­vuta una copia auto­gra­fata da tenere sul como­dino affianco al letto.

Se i quo­ti­diani ven­gono bat­tuti dal web sulla tem­pe­sti­vità della noti­zia, non è su que­sto ter­reno che i set­ti­ma­nali devono e pos­sono pro­porsi evi­den­te­mente, bensì sull’investigazione e l’approfondimento sul campo. Non è cer­ta­mente que­sto il caso dello spe­ciale di cui abbiamo par­lato sin ora.

Insomma un modello di busi­ness vec­chio per con­te­nuti vec­chi e ser­vili come nella migliore tra­di­zione edi­to­riale. Nono­stante la con­cla­mata crisi sem­bra che ci sia biso­gno di una scossa ancor più forte per smuo­vere con­sue­tu­dini e vizi arcaici dei media­sauri.

Ci aspet­ta­vamo dav­vero di più e di meglio dopo le dichia­ra­zioni di Briglia.

giornalisti-affissione

Avatar di Pier Luca Santoro
Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Digital Marketing Manager @etalia_net | Project Manager @DataMediaHub . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Avatar di Pier Luca Santoro
Social

Latest posts by Pier Luca San­toro (see all)

Creative Commons License
This work, unless other­wise expres­sly sta­ted, is licen­sed under a Crea­tive Com­mons Attribution-NonCommercial 4.0 Inter­na­tio­nal License.