Posted on 10 aprile 2009 by

POP– Point of People

Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page

Come pro­messo, ripor­tiamo qui di seguito uno degli scritti [il penul­timo in ordine cronologico]che perio­di­ca­mente con­se­gniamo a tutti coloro che entrano nel punto vendita

Come potrete rile­vare il con­te­nuto della comu­ni­ca­zione non è promo-pubblicitario.

Un mode­sto esem­pio di micro­mar­ke­ting — ne segui­ranno altri nel tempo — e di appli­ca­zione dei con­cetti legati all’idea del pas­sag­gio da POS a POP.

Come sem­pre, sono gra­diti com­menti e cri­ti­che. A vous:

Accadde un anno fa

E’ tra­scorso già un anno da quando abbiamo uffi­cial­mente ini­ziato la nostra atti­vità nel vostro, nel nostro — ormai — paese.

Come dicono i saggi “i giorni pas­sano lenti ma gli anni fug­gono”. Mai affer­ma­zione popo­lare è stata più vera, ci sem­bra pas­sato così poco tempo dal 09 Feb­braio 2008 quando spe­ran­zosi e pieni di entu­sia­smo ma, al tempo stesso, incerti ed anche inti­mo­riti, ini­zia­vamo que­sta nuova avventura.

In un anno abbiamo cono­sciuto molte per­sone dav­vero per bene.

C’è [i nomi sono appo­si­ta­mente di fan­ta­sia ma forse vi rico­no­sce­rete lo stesso] Isa che saluta sem­pre alle­gra con voce squil­lante, Sonia pre­cisa e attenta non sba­glia mai, Tina e Pina — le due sorelle — non ven­gono mai insieme ma chie­dono sem­pre una dell’altra tene­ris­sime e poi Clau­dio mat­ti­niero sem­pre accom­pa­gnato dal suo fedele «cagnon» con qual­siasi tempo.…..e tutti gli altri; Voi.

Per noi, sin ora, è stata una bella espe­rienza. Fati­cosa ma posi­tiva soprat­tutto sotto il pro­filo umano

Ci sen­tiamo ripa­gati dagli ampi sor­risi che la mag­gior parte di coloro che entrano ci rivol­gono e che cer­chiamo di ricam­biare anche se tal­volta siamo vinti dalla stan­chezza degli orari di lavoro.

Vole­vamo dirvelo.

Che motivo c’è di ridere, d’essere con­tenti quando tutto il mondo bru­cia? Avvolti dall’oscurità non cer­che­re­ste una luce?

- Ano­nimo –

Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page
Avatar di Pier Luca Santoro
Social

Pier Luca Santoro

Marketing & Communication at DataMediaHub
Pier Luca Santoro è un esperto di marketing, comunicazione & sales intelligence. Attualmente è temporary manager come social media editor de «La Stampa» . Dal 1998 opera come consulente per progetti di posizionamento strategico, organizzazione, comunicazione & formazione per aziende pubbliche e private, associazioni di categoria e amministrazioni pubbliche. Sperimentatore e creativo ha sviluppato un’esperienza significativa nell’ambito dell’edutainment, nell’utilizzo dei giochi come medium e la gamification.
Dal 1987 in poi é stato responsabile del marketing e dell’organizzazione commerciale di grandi imprese [Star, Giuliani, Bonomelli].
Avatar di Pier Luca Santoro
Social

Latest posts by Pier Luca San­toro (see all)